I miei libri
Libri pdf
http://www.frasicelebri.it/argomento/poesia/
http://www.frasicelebri.it/citazioni-e-aforismi/frasi/amore/
Italian English French German Portuguese Russian Spanish Turkish



Libri pdf
Home FEDE Blog religioso Brese traduzione ed esegesi del passo del Vangelo di Luca 2,19

Brese traduzione ed esegesi del passo del Vangelo di Luca 2,19


Share

Capita di trovare un sacerdote che spieghi, nella propria predica, il significato greco dei termini del Vangelo; e capita anche di trovare un fedele che, ascoltato, vada a verificare, non per mettere a prova il consacrato ma per capire perché queste traduzioni dei Vangeli siano così lontane, in alcuni passaggi, dal significato originario della Parola.

Questo si deve alla diversità delle lingua, alla polisemia delle lingue stesse al loro interno, a fattori etnologici inalienabili, come i processi storici e culturali.

Però è bene informarsi.

Dunque, il passo in questione è Luca 2,19 che in greco recita

19 ἡ δὲ Μαριὰμ πάντα συνετήρει τὰ ῥήματα ταῦτα συμβάλλουσα ἐν τῇ καρδίᾳ αὐτῆς

(e de Mariam panta suneterei ta genata tauta symballousa en te kardia autos)

in latino diventa

 

19 Maria autem conservabat omnia verba haec conferens in corde suo

e, infine, è l'italiano

[19]Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore.

 

L'elemento di discrepanza più evidente sembrerebbe quel termine latino verba (che sta per nome generico ma anche specifico) tradotto con il brutto termine di "cose".

"serbava tutte queste cose" anziché "serbava tutte queste parole". Quest'ultima sarebbe la più fedele delle traduzioni.

 

Tuttavia lo sbaglio, faceva notare il sacerdote non imputandolo come sbaglio, sta nella traduzione da greco a latino.

Il verbo greco Symballousa da Symballo - sym (insieme) ballo (mettere) vorrebbe dire "mettere insieme" o meglio "comporre", come spiegava il sacerdote.

Dunque non "meditandole nel suo cuore" ma "componendole nel suo cuore", come con i puzzle si compongono i tasselli per avere intera la figura, così avviene per Maria quella notte.

C'è un'investigazione. C'è una logica. C'è un'attenzione.

Se poi pensiamo che symballousa avrebbe a che fare con symbolè (sym- insieme bolè getto) ovvero la parola simbolo che viene generalmente tradotto appunto come "mettere insieme", il nostro quadro è completo.