I miei libri
Libri pdf
http://www.frasicelebri.it/argomento/poesia/
http://www.frasicelebri.it/citazioni-e-aforismi/frasi/amore/
Italian English French German Portuguese Russian Spanish Turkish



Libri pdf
Home POLITICA Blog politico Facile vittoria alla Camera

Facile vittoria alla Camera


Share

Alla Camera, il Governo Illegittimo del Noneletto fa passare anche gli articoli più contestati del Disegno di Legge.

La cosa preoccupante, nonostante la sua facile vittoria, è che a far passare gli articoli 8, sull'autonomia scolastica, e 9, sulla figura e le funzioni dei Presidi, ci siano stati 214 voti favorevoli e 100 contrari.


Dati alla mano, se a Montecitorio dovrebbero operare 630 deputati e ne votano, invece solo 314 (al netto degli astenuti), ovvero, meno della metà del Parlamento, a quota 315, come è possibile emendare una legge così invisa, invisa all'80% degli addetti ai lavori?

Si sta scavalcando la democrazia!

Si sta operando con un'arbitrarietà preoccupante!

Si sta riducendo il dissenso in nome di una frenesia legislativa dal percorso strano (lavoro, legge elettorale e scuola) che è molto simile a quella del Fascismo (scuola, la Riforma Gentile sono atti legislativi dal 31 dicembre 1922 al 1 ottobre 1923, legge elettorale del 18 novembre 1923, legge sul lavoro - le Corporazioni).

 

Allora, io credo che o questa sua sarà una Vittoria di Pirro oppure sarà una dittatura non nominale, non del Noneletto, ma di coloro che a turno calpesteranno questo popolo, imbarbarendolo, lasciandolo all'ignoranza a cui nell'ultimo decennio, scientemente, lo hanno destinato.

Intanto le elezioni regionali si avvicinano.

Se perderà consenso, come ovvio, il saccente tuttologo alla lavagna cosa farà?