I miei libri
Libri pdf
http://www.frasicelebri.it/argomento/poesia/
http://www.frasicelebri.it/citazioni-e-aforismi/frasi/amore/
Italian English French German Portuguese Russian Spanish Turkish



Libri pdf
Home POLITICA Blog politico Il triangolo no...

Il triangolo no...


Share

 

E Mattarella fu. Del politico so poco, sembrerebbe uomo il tempo dirà... del metodo mafioso della sua elezione ho già detto in post precedenti.

Qui abbiamo la copertina de La Repubblica di oggi, giornale che non fa mistero delle proprie simpatie politiche.

Ora, mi sembra che anche geograficamente abbiano collocato i due titoli, quello riferito al Presidente della Repubblica, e quello riferito a Berlusconi, uno sotto l'altro.

Le riflessioni che questa scelta sollecita sarebbero:

- con l'elezione di Mattarella è davvero finito il berlusconismo? (Perché c'è mai stato, perché c'è ancora, perché credete davvero che non tornerà in politica, obietteranno i miei cari lettori). Comunque sia, Berlusconi non avrebbe pensato a questo Presidente.

- è talmente lampante che, a fronte della tenuta del Patto del Nazareno (dopo la crisi per l'apostata Primo Ministro e le sue sorprese dell'ultima ora), e FI che vota per questa elezione, ci sia stato uno sconto di pena per Berlusconi (contropartita) fa sorridere. Amaramente sorridere. Perché questo scambio di favori si configura come un vero e proprio reato se a commetterlo sono un piccolo imprenditore e un assessoretto di un qualche oscuro paese del Sorrentino. Però qui si tratta di uno scambio tra il fiorentino e il milanese e il discorso, si sa, si fa diverso per i potenti.


Questa democrazia è finita da tempo, ora anche l'apparenza repubblicana sta andando a rotoli.

Ci si dovrebbe chiedere: davvero non esiste fine al peggio?