I miei libri
Libri pdf
http://www.frasicelebri.it/argomento/poesia/
http://www.frasicelebri.it/citazioni-e-aforismi/frasi/amore/
Italian English French German Portuguese Russian Spanish Turkish



Libri pdf
Home POETI I centri culturali del Rinascimento - Fontainebleu

I centri culturali del Rinascimento - Fontainebleu


Share

Le idee del Rinascimento italiano, copiate, studiate, comprese, furono elaborate un po' in tutta Europa. Il Rinascimento fu un nuovo momento culturale unitario per l'Europa, un momento culturale unitario che avrebbe segnato in positivo il proseguio dell'arte e della letteratura del continente.

Di Erasmo da Rotterdam sappiamo bene e del suo spirito universale, ma al di là dei singoli artisti o letterati è una istituzione a risaltare per l'ambiziosità del progetto: la corte di Fontanebleu, una corte che in qualche modo andava ad essere costituita per gareggiare con la spagnola, di Carlo V.

A promuovere questa scuola artistica fu Francesco I, il quale aveva bene inteso come l'arte e la cultura dovessero far parte di un programma culturale studiato sin nel dettaglio.

Per questo a Fontainebleu radunò dei molti artisti tanti italiani: chiamò Leonardo da Vinci, Rosso Fiorentino, Benvenuto Cellini, tra gli altri.

Il concetto imitativo, di replica, di ricreazione del prodotto della corte e dell'accademia italiane doveva servire da modello a tutta Europa, ancora una volta.

Questo ha permesso che la divisione delle guerre e delle guerre di religione avesse per contraltare l'impegno pacifista e civile dell'arte a sostegno di un grande progetto unitario di promozione di uno spirito europeo che, come sappiamo, resterà un'utopia ancora ai nostri giorni.