I miei libri
Libri pdf
http://www.frasicelebri.it/argomento/poesia/
http://www.frasicelebri.it/citazioni-e-aforismi/frasi/amore/
Italian English French German Portuguese Russian Spanish Turkish



Libri pdf
Home POETI Statistiche editoria italiana

Statistiche editoria italiana


Share

Analizziamo qualche dato Istat:

2009

Grandi editori                  87% di tiratura totale del mercato

Medi editori                    10,3%

Piccoli editori            2,7%

 

2010

Grandi editori                  88,1%

Medi editori                      9,3%

Piccoli editori                    2,7%

 

Nel 2009 i titoli pubblicati in maggior numero appartengono ad una fascia di prezzo compresa tra i 7,76 euro e i 15,5 euro (23.318 opere). Stesso range di prezzo che per le opere pubblicate nel 2010 (ma con un maggior numero di pubblicazioni, 26708).

 

Le prime edizioni, nel 2009, sono state 36.856 e nel 2010 sono state 39.898.

 

Numeri in crescita, si dirà. Fascia media di prezzo semiabbordabile. Editoria italiana in mano ai grandi editori.

Se è vero che in tutte le nazioni la logica dei grandi editori detta i contenuti del mercato-libro (la differenza sta nella pubblicità, nella capacità monetaria piuttosto che nella bontà dei contenuti), è vero anche che una percentuale dellì'88% ci fa pensare ad un regime quasi monopolistico. La riduzione di titoli per i medi editori è preoccupante, mentre quel 2,7% di titoli editi da piccole case ed. è sintomatico e dice di un pubblico di fedelissimi, abbenché con poche possibilità economiche.

 

Ci sarebbero altre riflessioni, ma le cifre sono talmente chiare da lasciare a voi ulteriori discernimenti.

Dico solo che la preoccupazione per la situazione dell'editoria italiana è alta.

 

Mentre scrivo ci sono dibattiti in corso nel Paese, come quello seguito da Rai Letteratura a Milano. Qui il programma.

 

SITI CHE PROPONGONO LISTE DI CASE EDITRICI NON A PAGAMENTO

 

Writer's Dream

Scrittevolmente