Vito Lorenzo Dioguardi - Blog

Libripdf.com
Libri pdf
Frasi celebri
http://www.frasicelebri.it/argomento/poesia/
http://www.frasicelebri.it/citazioni-e-aforismi/frasi/amore/
Italian English French German Portuguese Russian Spanish Turkish
Entra nel sito



Libripdf.com
Libri pdf
Home Home Blog

Concorso letterario "Valerio Gentile" 2019

  • La XXII edizione del PREMIO NAZIONALE DI
    NARRA TIV A INEDITA "Valerio Gentile"
    La nuova edizione del prestigioso Premio di Narrativa, intitolata a "Valerio Gentile", è
    riservata ad appassionati di scrittura esordienti UNDER 30 e UNDER 25.
    Appena conclusa , con notevole successo di partecipanti e di pubblico, la
    XXII edizione del Premio Internazionale di Canto Lirico, il Centro Studi
    “Valerio Gentile” pubblica il Bando della XXII edizione del PREMIO
    NAZIONALE DI NARRATIVA. Concorso che nel tempo ha permesso a
    tantissimi e promettenti giovani appassionati della “…parola
    scritta”, di vedersi pubblicare gratuitamente la loro Opera Prima,
    grazie alla collaborazione fattiva e lungimirante della famiglia Schena,
    dall’indimenticabile Nunzio alla !glia Angela, che ha da sempre
    collaborato alla riuscita del Premio Gentile. Il Bando di questa nuova
    edizione vede sempre la presenza di due sezioni: quella del Romanzo
    breve e Raccolta di racconti e quella del Racconto breve. Con una
    variazione, rispetto all’ultima edizione, nell’età che limita la
    partecipazione: la sezione Romanzo breve è per gli UNDER 30,
    mentre la sezione Racconto breve è riservata agli UNDER 25. La
    modi!ca è supportata dall’idea di favorire quanto più possibile la
    partecipazione dei giovanissimi, che poi è la linea guida che ha sempre
    ispirato le attività del Centro Studi “Valerio Gentile”.
    Il Premio Gentile, che nel corso delle precedenti edizioni ha portato alla
    luce numerosi giovani scrittori che hanno seguito la loro passione
    riscuotendo discreti successi editoriali, vede come componenti di Giuria il
    giovanissimo e molto a)ermato scrittore Paolo Di Paolo, due giovani
    scrittori e già vincitori Cristina Mosca e Antonio Gurrado, e un
    rappresentante dell’Editore Schena. Per la sezione Racconto breve, la
    Giuria sarà rappresentata da 10 studenti delle scuole superiori del
    territorio coordinati dalla prof.ssa Mariella Muzzupappa. La scadenza
    è prevista al 14 marzo 2019 e la premiazione si terrà nell’estate 2019
    a Selva di Fasano.

Ultimo aggiornamento (Domenica 13 Gennaio 2019 18:01)

 

Premio Nazionale di Narrativa - Valerio Gentile XXI edizione

Anche quest'anno sarà bandito il Premio Nazionale di Narrativa "Valerio Gentile", premio giunto oramai alla 21esima edizione, caratterizzato dall'esclusività dei partecipanti (under 30) e dall'attenta e ricercata attenzione per la promozione di temi e suggerimenti culturali per un territorio, come quello fasanese e pugliese e italiano in generale che necessita di stimoli e mutamenti di paesaggio interiori.


Vi invito a partecipare, anche perché il nobile lavoro dell'organizzazione e della giuria è come sempre gratuito.

Troverete maggiori info nel bando reperibile nella pagina web (mi spiace di non avere potuto inserirlo per difficoltà tecniche).

 

blog.valeriogentile.it

Ultimo aggiornamento (Giovedì 28 Dicembre 2017 09:17)

 

Abraham's filii

INAUGURAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE "ABRAHAM's FILII". https://profedioguardi.wixsite.com/abrahamsfilii

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 05 Luglio 2017 15:22)

 

500.000

Ultimo aggiornamento (Sabato 27 Agosto 2016 14:26)

 

Bud Spencer ovvero Carlo Pedersoli e il cinema evangelico

Mia madre mi racconta sempre che una sera di tanti anni fa, a Lucera, durante una cena a due, i miei genitori incontrarono in un locale  Bud Spencer. Fu molto gentile e si lasciò salutare. Non era l'epoca dei selfie ma quella in cui ci si parlava, si scambiava anche una breve chiacchierata fugace. Quel ricordo divertito me lo ripeteva per dire che Carlo Pedersoli, nato a Napoli da famiglia bresciana, nuotatore e pallanuotista in gioventù poi prestato al cinema come Bud Spencer, era, oltre che bravo attore, brava, bravissima persone. Di quelle persone che hanno un cuore  e lo usano.

Era lì, evidentemente, per girare Il soldato di ventura del 1977.

Forse, dico forse, dovrei averlo conosciuto anche io bambino, una volta...


 

 

 

Di Bud Spencer rimarrà dunque il grande successo di pubblico in coppia con Terence Hill. Successo dovuto anche alla sua simpatia, a quel personaggio burbero e scontroso ma buono e generoso, che odiava la violenza ma usava gli schiaffi, se necessario, per ristabilire la giustizia.


Anche i tanti film che ha fatto sono tutti all'insegna di scazzottate per sovvertire l'ordine, la società, la prevaricazione.


Porgi l'altra guancia, Dio perdona io no, Lo chiamavano Trinità sono alcune delle tante pellicole in cui il suo personaggio vinceva il grigiore del potere costituito.

Una sorta di cinema sociale (se non socialista) e cristiano primitivo (se non evangelico).

 

Il suo tempo, in tanta parte coinciso con il nostro, si protrarrà ancora a lungo, il suo nome sarà nei cuori delle persone che lo hanno riconosciuto un buono dalla parte dei buoni.

E di questi tempi, se non è una rarità è per lo meno un'eccezione.

Ciao, Carlo! Addio, Bud! La tua anima riposi nella giustizia, sempre!

Ultimo aggiornamento (Martedì 28 Giugno 2016 00:38)

 
Altri articoli...